Speciali

Il reddito per tutti

Non solo soldi, ma un’idea di società

Nel corso della storia le proposte di un reddito di base che garantisca i cittadini dal bisogno sono state molte. Quella proposta dal governo M5S-Lega è una delle tante, e neanche la migliore

Servizi pubblici e beni comuni

Il controllo pubblico per lo sviluppo di tutti

I servizi pubblici sono strategici per le comunità e al tempo stesso sono un boccone prelibato per chi li sfrutta per trarre profitto. Ci sono percorsi virtuosi a cui guardare per riappropriarsi dei beni comuni

Psiche e società

Da Basaglia a oggi (e ritorno)

Si dice che in Italia l’unica rivoluzione riuscita è stata quella che ha portato alla chiusura dei manicomi. Oggi la salute mentale è messa a rischio anche da un sistema che si fonda sul precariato e mette le persone a dura prova

Ultimi articoli

Percorsi

Verso il reddito di base e oltre

BIN (Basic Income Network) Italia

Dopo l'approvazione del Reddito di Cittadinanza, è necessario aprire sentieri nuovi: è possibile un Reddito di Base Incondizionato anche in Italia? Si potrebbero avviare forme sperimentali o solo per alcune categorie? È necessario un più ampio dibattito? Queste sono sono alcune delle domande che il Bin Italia vuole affrontare nell’incontro che si terrà Sabato 18 Gennaio, a Roma. Ne pubblichiamo il documento di base.

Comunità

Tolo tolo, il film che ci voleva

Giovanni Dozzini

"Evviva 'Tolo Tolo', evviva Checco Zalone, evviva la gente che se ne va per cercare una vita migliore".

Idee

Non ci sono più le “banche dell’ira” di una volta

Ugo Carlone

Le "banche dell'ira", per Peter Sloterdijk, sono delle "istituzioni" politiche che incanalano e mettono a valore risentimento ed emozioni simili. In passato, questo compito è stato svolto, per esempio, dalla Chiesa, dalla Rivoluzione Francese, dal movimento comunista. Ma oggi? Il populismo è una "banca dell'ira"? O somiglia di più a una di quelle società finanziarie aggressive, che prestano i soldi in due minuti, ma con tassi di interesse stratosferici e che poi ti fanno fallire?

Percorsi

Sardine: un movimento emozionale contro lo sfruttamento delle emozioni

Davide Buonpane

Mentre testate giornalistiche e talk show descrivono in maniera semplicistica le sardine, bisogna andare più a fondo per comprendere quanto sia rilevante la componente "emozionale" nella loro genesi e nelle risposte che offrono all’opinione pubblica. "Sentire" non è un reato, in politica; e, se messo insieme al ragionare e al partecipare, porta frutti positivi.

Percorsi

Un azionariato popolare per la gestione dell’acqua a Terni

Claudio Borgna (per il Comitato No Inceneritori di Terni)

"Abbiamo un’idea nuova da proporre alla città. Un’idea forte da discutere con chi è interessato al presupposto che l’acqua, fonte di vita, è il bene comune per eccellenza e come tale va gestita. Vogliamo proporre il modello dell’azionariato popolare. Un azionariato diffuso e non concentrabile, con un massimo del 3% di azioni, in grado di portare la liquidità necessaria per ASM senza svendere nulla e di durata temporanea. Uno strumento di democrazia e partecipazione diretta della cittadinanza alle scelte strategiche della più importante municipalizzata locale". La proposta del Comitato No Inceneritori di Terni.

Percorsi

La cooperazione che fa bene al welfare. Cioè a tutti

Fabrizio Marcucci

Un compleanno per festeggiare i quarant’anni di una coop che diventa l’occasione per ragionare su cooperazione e welfare ai tempi dell’austerità e della recessione. Come se ne esce? Rimanendo se stessi, non svendendo l’anima e continuando a farsi domande

Vedi tutti

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato su tutte le iniziative di Ribalta,
gli eventi e gli aggiornamenti importanti del sito*

*La tua privacy è importante per noi, i dati sono protetti nel rispetto del GDPR, e puoi cancellarti in qualunque momento. Inviamo massimo una mail a settimana.

Contributi

L’arcobaleno dei Claustri ad Altamura

Lo scorso 13 e 14 settembre Altamura ha visto il sipario alzarsi sul Festival dei Claustri. Il centro storico si è animato di persone di […]

Che idiozia uno stadio nuovo a Milano!

"Un monumento è tale se come San Siro è parte dell'anima di una comunità. Sindaco Sala non permetta che un monumento della Milano sportiva e popolare che ha contribuito e contribuisce a dare senso non solo alla comunità milanese ma anche ad una comunità dello sport ben più ampia venga distrutto".

La banalità del bene, sulla nostra barchetta quotidiana

È facile volere bene alle belle persone, come dimostra il caso della "Capitana" della Sea Watch 3. Bisogna vedere poi se quando siamo noi al comando della nostra più modesta barchetta dell'esistenza siamo in grado di fare qualcosa quantomeno di non troppo ignobile. Basterebbe poco: in amore, a lavoro, coi vicini. Vedere l'altro, riconoscerlo e sentirlo come un essere vivente, in tutto come te, non come una cosa che ti sta davanti e non ti fa vedere quell'altra cosa laggiù.