Bella ciao, la canzone che disturba

Sono diversi anni che sul 25 Aprile si vanno condensando tensioni. Il punto è che col passare del tempo il terreno smotta sempre più. Il cedimento è direttamente proporzionale alla presa di egemonia e all’occupazione di cariche istituzionali da parte di persone e partiti che pur non dichiarandosi apertamente fascisti, hanno conferito in discarica la […]


L’era della solitarietà

E la "t" non è un errore

Una delle conseguenze dei trenta anni che abbiamo alle spalle è la solitudine generalizzata che ha inibito anche la possibilità di mettere in atto delle azioni per contrastarla. Ne discendono conseguenze a ogni livello. A cominciare dal riconoscimento e l’esercizio dei diritti e dalla vita di tutti i giorni