Il populismo in Italia ha radici insospettabili

E il suo contrario è la democrazia partecipata

La parola populismo viene oggi agitata come uno spettro anche da chi ne ha adottato metodi e favorito l’ascesa in tempi non sospetti. Ma i populisti al potere in Italia sono il frutto di almeno vent’anni in cui si sono intrecciate due crisi: economica e della democrazia rappresentativa


La scialuppa di Renzi

E l'impoverimento di massa

Fabrizio Marcucci A dispetto dell’apparente grande consenso che ebbe, a Renzi l’Italia e il suo stesso partito si affidarono per disperazione. Se si fa eccezione per un ridotto zoccolo duro di sostenitori convinti, la gran parte del paese e del Pd tramortiti dalla crisi lo accolsero con lo spirito con cui ci si aggrappa a […]